EuropaItaliaOgni stagione è la migliore per visitare Bologna.

28 Febbraio 2022Alessia Cascone0

Sorprende che Bologna non sia mai sotto i radar dei milioni di viaggiatori che ogni anno visita l’Italia in lungo e in largo. Anche se la città potrebbe non avere i canali di Venezia, le vaste rovine di Roma, l’adorabile caos di Napoli o il peso artistico di Firenze, i viaggiatori che si affacciano su Bologna, se ne innamorano sempre a prima vista.

C’è una lista sorprendentemente lunga di cose da fare in città, ed anche il clima bolognese è particolarmente piacevole, in particolare nei mesi estivi. Molti considerano anche il cibo di Bologna tra i migliori in Italia, con una vasta scelta di paste e dolci che può rivaleggiare con i migliori del paese.

A parte il lato enogastronomico, la città ospita anche diverse famose chiese, tra cui il Santuario della Madonna di San Luca e la Basilica di San Petronio, la decima al mondo per grandezza, e il secolare punto di ritrovo di Piazza Maggiore.

Anche se

“Vale la pena visitare Bologna?”

è una domanda comune, è sorprendentemente facile rispondere:

“La questione non è se vale la pena visitare la città, ma quando vale la pena visitarla.”

E il miglior punto di partenza quando si pianifica un viaggio a Bologna, è assicurarsi di andare nella stagione più adatta a quello che si sta cercando in città.

Mesi Caldi

Bologna
I vicoli di Bologna

Come molte città italiane, Bologna prende vita nei mesi più caldi e ci sono ampie opportunità per sfruttare il caldo e soleggiato clima estivo. Inoltre, avrai diverse ore di sole per goderti tutte le migliori cose da fare all’aperto. Sebbene tutte le attrazioni siano accessibili 365 giorni l’anno, alcune attività, come esplorare i mercati all’aperto, perdersi lungo i vicoli acciottolati oppure scoprire alcune gemme nascoste, è meglio goderle durante le giornate estive.

Se cenare fuori è un tuo obiettivo primario, avrai la possibilità di scegliere tra svariati ristoranti che si riversano sui marciapiedi o sulle piazzette. Questo ti permetterà di prendere un po’ di sole mentre ti dedichi al passatempo italiano per eccellenza, guardare le persone che passeggiano.

La Stagione del Tartufo

Bologna
Tortelli, Tortellini e delizie di Bologna

L’autunno è l’inizio della stagione del tartufo a Bologna e se sei in una spedizione gastronomica in Italia è un ottimo momento per visitare i famosi ristoranti della città. C’è anche un fantastico cambiamento di atmosfera in questo periodo dell’anno, quando gli aromi dello spuntino invernale, iniziano a diffondersi per le strade.

Intorno a Piazza Maggiore troverai una serie di negozi in cui assaporare le prelibatezze autunnali, dal cioccolato artigianale, alle castagne, fino alla pasta e alle carni disossate e a cottura lenta. E mentre ci si avvicina alla fine dell’autunno ci sono molte sagre gastronomiche in città che si concentrano solo sulle prelibatezze di stagione.

I Mesi Freddi

Basilica di San Petronio Bologna
Basilica di San Petronio

Sebbene molti possano evitare Bologna in inverno, una visita tra dicembre e febbraio può regalare delizie inaspettate. È un momento fantastico per i buongustai, e la visita invernale offre ampie opportunità per assaggiare alcuni dei famosi cibi bolognesi, molti dei quali sono caldi e sostanziosi, nonché sono l’antidoto perfetto per il freddo all’aperto. Se non sai da dove iniziare, un tour gastronomico di Bologna può farti conoscere il meglio delle specialità culinarie locali.

Molte delle attrazioni della città sono perfette anche per i viaggiatori invernali. Ci sono dozzine di musei degni di nota nonché le chiese di Bologna. Come il Santuario della Madonna di San Luca e la Basilica di San Petronio, che vi offriranno una perfetta tregua dal freddo.

La Stagione delle Escursioni

Santuario della Madonna di San Luca Bologna
Santuario della Madonna di San Luca

Una delle domande principali che si pongono i visitatori che non hanno familiarità con la città è “per cosa è conosciuta Bologna?” Ebbene, non c’è modo migliore per scoprirlo che dedicare un po’ di tempo a familiarizzare con la città durante la primavera. Le famose attrazioni come la Fontana del Nettuno di Bologna e l’iconica Piazza Maggiore, danno il meglio di sé in questo periodo dell’anno.

Ma una volta che hai sperimentato tutto ciò che vuoi fare in città, è anche possibile immergersi nell’atmosfera delle vicine colline. Qui troverai incredibili passeggiate ed escursioni che ti aiuteranno a digerire tutto quel delizioso  cibo bolognese che ti gusterai giornalmente.

Dove Soggiornare

Villa Valfiore

Villa Valfiore Bologna
Villa Valfiore

Situata nel cuore della campagna bolognese, vicino dal centro di Bologna, Villa Valfiore è sita in una villa del 17° secolo, tutta finemente restaurata. Questo lussuoso boutique hotel è immerso in uno splendido giardino mediterraneo, caratterizzato da centenari cedri del Libano, pini marittimi, bossi e alberi di pagoda, ed offre camere accoglienti, confortevoli ed eleganti, il tutto in un ambiente appartato e tranquillo.

Villa Valfiore Bologna
Camera a Villa Valfiore

Villa Valfiore dispone di un raffinato ristorante, situato nella splendida sala da pranzo a volta, dove lo chef e il suo team creano deliziosi menù a base della cucina tradizionale bolognese e dei migliori prodotti locali, mentre l’ottima colazione viene servita nella luminosa e ariosa Sala Bianca. Gli ospiti possono inoltre usufruire del centro benessere dell’hotel, dotato di sauna finlandese e docce sensoriali. C’è anche una grande piscina all’aperto, perfetta per rinfrescarsi durante le calde giornate estive, totalmente avvolta dal lussureggiante giardino che ne è cornice.

Villa Valfiore Bologna
Piscina e Giardino di Villa Valfiore

A breve distanza in auto dal centro di Bologna, Villa Valfiore è l’ideale per rilassanti visite in questa splendida regione. Sia la splendida città medievale di Modena, sia Maranello, patria della Ferrari, distano meno di un’ora di auto.

Alessia Cascone

Alessia è una editorialista di iPomeHotels.com. Chiama la barocca Ragusa casa sua, ma ha vissuto in altri 4 paesi dove si è sperimentata in eccezionali esperienze. Quando non lavora o viaggia, le piace praticare yoga, godersi un buon bicchiere di Prosecco oppure provare a suonare l'ukulele insieme ad uno dei suoi gatti.

Lascia un commento

Non pubblicheremo il tuo indirizzo email. I campi richiesti sono marcati con *

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Esplora

#EssereiPome

Insider

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.