EuropaFranciaNormandia: 7 luoghi imperdibili

15 Marzo 2020Danilo Cascone0

Inizia a pensare e combinare città pittoresche con splendida architettura, antichi porti, spiagge storiche, maestose scogliere bianche, deliziose ostriche e prati lussureggianti punteggiati da meli ed il risultato che otterrai sarà una vivida immagine della Normandia, l’incantevole regione francese ricca di cultura, meraviglia, paesaggi e tradizioni marittime secolari della Francia nord-occidentale.

Da Mont Saint-Michel alle storiche spiagge del D-day passando per le affascinanti città sparse lungo la costa, ecco le nostre scelte per quanto riguarda i luoghi più belli ed interessanti della Normandia.

Mont Saint-Michel

Normandia

Una delle immagini più iconiche della Francia, Mont Saint-Michel si trova al largo della Bassa Normandia come l’abbazia benedettina più famosa e spettacolare del paese. La straordinaria struttura gotica arroccata su una piccola isola rocciosa, insieme alla sua baia, alle fortificazioni e al piccolo villaggio medievale che la circonda, è un patrimonio mondiale dell’UNESCO e il monumento francese più visitato al di fuori di Parigi.

La salita verso la cima può essere piuttosto ardua, ma il delizioso labirinto di chiostri, scale a chiocciola, giardini e bastioni, insieme alle viste spettacolari dall’alto, la rendono un po’ più semplice.

Honfleur

Normandia

Honfleur è una gemma di città ricca di arte, storia ed affascinanti tradizioni marittime. Situata nella regione della Bassa Normandia, è particolarmente famosa per il suo fascino incontaminato e per l’incantevole porto fiancheggiato da case alte e strette che risalgono al XVI, XVII e XVIII secolo.

Nel corso del tempo, la bellezza di Honfleur è stata protagonista di dipinti di illustri artisti come Gustave Courbet, Eugène Boudin, Monet e Johan Jongkind, che insieme hanno fondato l’Ecole du Honfleur, un movimento artistico che ha costituito la base dell’Impressionismo.

Oggi, gran parte del patrimonio artistico e culturale della città è conservato nei suoi straordinari musei e gallerie, facendo di Honfleur un piacevole stop per gli amanti dell’arte. Ma la cultura non è l’unica attrattiva per i visitatori. La chiesa di Saint-Catherine (la più grande chiesa in legno della Francia), le spiagge e le pittoresche stradine piene di boutique eleganti e ristoranti gourmet, rendono Honfleur uno stop obbligato quando si visita la Normandia.

La Casa e i Giardini di Claude Monet a Giverny

Normandia

Situata nel pittoresco villaggio di Giverny (Alta Normandia), a solo un’ora di auto da Parigi, l’affascinante casa e giardini di Claude Monet sono certamente un luogo da non perdere.

Il famoso pittore impressionista acquistò la casa nel 1890 e la trasformò nel suo angolo di paradiso dove trascorse quasi 43 anni, vivendo e lavorando in un oasi di natura e pace. Alla fine del XIX secolo, la magnifica proprietà, che ha ispirato la maggior parte dei dipinti di Monet, è stata convertita in un museo e oggi rappresenta una grande attrazione turistica sia per i fan di Monet che per gli amanti della natura.

Rouen

Normandia

Spesso definita la capitale storica della Normandia e la città museo della Francia, Rouen vanta una storia eccezionale, un’architettura medievale davvero magnifica e una grande varietà di attrazioni, tra cui le splendide chiese gotiche che rappresentano tra i luoghi più affascinanti della città.

Come città natale di Gustave Flaubert e luogo in cui Giovanna d’Arco fu giustiziata, Rouen respira la storia e conserva gran parte del suo fascino antico, ma è anche una città con una vivace vita notturna e una fiorente scena culturale. Alcune delle sue principali attrazioni includono la magnifica Cattedrale di Rouen (Cathédrale Notre-Dame de Rouen) dipinta da Monet; l’iconico Gros Horloge (grande orologio); l’Abbaye St-Ouen; il meraviglioso centro storico con le sue strade lastricate fiancheggiate da case a graticcio; così come il fantastico Musee des Beaux-Arts, uno dei migliori musei di Francia.

Trouville e Deauville

Trouville sur Mer

Diverse, ma ugualmente incantevoli, le città di Trouville e Deauville sono assolutamente da vedere per tutti i viaggiatori che desiderano scoprire la vera essenza della Normandia. Descritta dalla Normandie Tourisme come una “campagna sul mare”, Trouville sur Mer offre una meravigliosa combinazione di arte, spiagge e fascino della Belle Époque, rendendola una destinazione ideale per famiglie.

Deauville

Dall’altro lato, il suo vicino di porta attira i visitatori con la sua atmosfera glamour ed eventi eleganti. Deauville ospita l’American Film Festival e l’ippodromo di Deauville-La Touques, famoso per la sua illustre cultura equestre.

La Strada del Sidro

Non puoi dire di avere avuto un vero assaggio della Normandia fino a quando non avrai visitato i pittoreschi villaggi, fattorie e frutteti disseminati lungo la sua famosa strada del sidro. L’esperienza è davvero sorprendente e consiste in un viaggio epicureo attraverso la pittoresca campagna del Pays d’Auge, con i suoi deliziosi paesini e stimati produttori di sidro e calvados.

Le destinazioni principali lungo il percorso circolare di 40 km includono Cambremer, Beuvron en Auge, Bonnebosq, Beaufour e Druval.

Le Spiagge del D-day

Normandy American Cemetery and Memorial

La scena dell’Operazione Overlord, le spiagge del D-day in Normandia sono, senza dubbio, uno dei siti storici più importanti della Francia e una delle principali attrazioni della regione.

Distendendosi lungo la Manica, le spiagge dello Utah, Omaha, Juno, Gold e Sword, insieme alle città vicine, costituiscono un’area di straordinaria importanza nella storia della Francia e dell’Europa continentale. L’area è costituita da quasi 80 km di costa ricca di magnifici musei, monumenti e cimiteri.

Tra i punti salienti della zona troviamo il Museo della Pace di Caen, dove è possibile saperne di più sull’occupazione nazista della Francia durante la seconda guerra mondiale; il Musée du Débarquement dedicato alla battaglia della Normandia; l’eccezionale Normandy American Cemetery and Memorial a Colleville; ed il Pointe du Hoc Ranger Monument, il luogo in cui il gruppo di assalto dell’esercito degli Stati Uniti ha attaccato le truppe tedesche durante l’operazione Overlord.

Danilo Cascone

Danilo Cascone è un esperto blogger specializzato in viaggi internazionali, cucina raffinata ed eventi di lusso. La sua voglia di viaggiare lo ha portato in oltre 50 paesi dove è costantemente alla ricerca di elementi nuovi e spesso esotici. Gli piace particolarmente cercare gemme meno conosciute e luoghi in cui soggiornare, cenare o dove vivere esperienze indimenticabili.

Lascia un commento

Non pubblicheremo il tuo indirizzo email. I campi richiesti sono marcati con *

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Esplora

#EssereiPome

Insider

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.

Login

Register

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.