EuropaGreciaI 5 villaggi iconici di Santorini

22 Dicembre 2020Leonardo Pavan0

Ciò che Madre Natura ha fatto con Santorini è sia una crudeltà spietata che un’opera d’arte. Nata dalla più grande eruzione vulcanica della storia umana, l’isola delle Cicladi è una romantica cartolina che prende vita. I suoi paesaggi lunari e le acque più blu del blu sembrano usciti direttamente dal cielo e le viste ti lasciano veramente senza respiro. Poi c’è l’architettura, un’incredibile impresa di ingegnosità umana e maestria. Ogni angolo, in questa meravigliosa isola, è il protagonista perfetto per bellissimi scatti.

Dalle case color blu e bianco, come la bandiera greca, ai mille bagliori del tramonto. Dai cortili drappeggiati di bouganville a chiesette dalle cupole blu arroccate sul Mar Egeo color cobalto. Questa bellissima isola della Cicladi non è solo paesaggi infiniti e buon vino ma altresì ricca di posti da visitare ed ecco allora i villaggi di Santorini più belli:

Oia

Oia, Villaggi di Santorini
Oia

E’ probabilmente tra i villaggi di Santorini, il più bello. Sede di tramonti magici, architettura da  galleria d’arte, è senza dubbio la destinazione più frequentata. Aggrappata al bordo della caldera, sulla punta settentrionale dell’isola, questa meraviglia color bianco merita una visita solo per i panorami.

Case a forma di cubo sbiancate dal sole, precipitano giù nel blu scintillante del Mar Egeo, luminose bouganville drappeggiano le fresche pareti bianche e infinite scalinate serpeggiano attraverso un’ambiente tipico da cartolina. Se riesci a staccarti dalla vista, fai una passeggiata lungo le sue stradine acciottolate, fiancheggiate da botteghe artigiane o, meglio ancora, scendi i 300 gradini fino al suggestivo porto di pescatori di Ammoudi per una nuotata rinfrescante e un pasto tradizionale all’aperto in una delle taverne di pesce poste in riva al mare.

Emporio

Villaggi di Santorini
Emporio

Situato ai piedi del monte Profeta Elia, 12 km a sud di Fira, Emporio è composto da minuscole case in pietra e vicoli stretti e tortuosi che conducono a un castello veneziano fortificato. Chiese dalle cupole blu e cortili fioriti, che punteggiano il paesaggio medievale e 8 vecchi mulini a vento abbandonati che sorvegliano questo tranquillo insediamento. Sebbene sia il più grande tra i villaggi di Santorini, Emporio è riuscito a mantenere il suo carattere tradizionale.

L’architettura nell’area ben conservata di Kastelli è particolarmente unica con case strette, scale ripide e vicoli ad arco che sembrano non portare da nessuna parte. Gli angoli arrotondati e le forme irregolari delle strutture conferiscono all’intero luogo un tocco “Gaudì-stico”.

Megalochori

Megalochori
La Bell Tower di Megalochori

Sarebbe difficile trovare un villaggio più caratteristico di Megalochori. I palazzi signorili neoclassici, le antiche cantine vinicole e le tipiche case bianche delle Cicladi si combinano lungo  sentieri acciottolati di pietra, mentre la sua posizione su una collina, lo tiene beatamente lontano dal percorso turistico. Meravigliose chiese rivestite di marmo e peculiari campanili si aggiungono all’eredità architettonica della città, così come le alte mura, le porte in legno massello e gli onnipresenti cortili interni che caratterizzano l’area.

La sua piccola piazza centrale, ombreggiata da alberi e adornata di bouganville, è un bel posto per fare una pausa, godersi uno spaccato della vita del villaggio e assaporare autentiche specialità greche in una delle pittoresche taverne. Sede di fertili vigneti e un paio di cantine di fama mondiale (Boutaris, Gavalas, Venetsanos) che offrono tour e deliziose degustazioni di vini, Megalochori è anche una destinazione meravigliosa per conoscere la storia e la tradizione vinicola di Santorini.

Pyrgos

Pyrgos
Pyrgos

Con i suoi tradizionali edifici imbiancati, le rovine di palazzi neoclassici e le pittoresche chiese dalle cupole blu, è un piacere passeggiare per gli stretti e tortuosi sentieri di Pyrgos. Tra i villaggi di Santorini è il più tranquillo, autentico e piacevolmente privo di turisti. E’ avvolto ad anfiteatro attorno a una collina coronata dai resti ben conservati di un castello veneziano.

La sua posizione privilegiata, in uno dei punti più alti di Santorini, offre incredibili viste panoramiche dell’intera isola fino ad Oia. La fortezza di Pyrgos diventa magica il Venerdì Santo, quando l’intera città è illuminata da migliaia di lanterne durante la solenne processione serale.

Imerovigli

Imerovigli
Imerovigli di sera

Arroccato nel punto più alto del bordo della caldera, Imerovigli è senza dubbio uno dei posti migliori dove ammirare il sole tramontare sull’iconico cratere vulcanico. Proprio come Oia, è lodata per le sue sensazionali vedute dell’Egeo, i tramonti ipnotizzanti e le deliziose dimore scavate nella parete rocciosa, ma è notevolmente più tranquilla e rilassata rispetto ad Oia.

Il villaggio è situato a circa 2 km dal capoluogo dell’isola, Fira, e ospita splendide chiese con vista sul mare, splendidi hotel con stanze scavate nella roccia come il Kivotos Santorini ed una manciata di ristoranti gourmet. È anche noto per Skaros, un promontorio roccioso che un tempo era il più grande insediamento fortificato della Santorini veneziana e offre alcune delle migliori escursioni dell’isola.

Dove Soggiornare

Kivotos Santorini

Kivotos Santorini
Kivotos Santorini dall’alto

Situato sul punto più alto della caldera a Imerovigli, offre sistemazioni di lusso con vista panoramica sul vulcano. Può essere facilmente riconosciuto grazie al suo colore ebano che ricorda l’iconico vulcano dell’isola. Le suite e le ville dal design unico del Kivotos Santorini promuovono l’artigianato greco combinato con elementi minimalisti di design ed architettura.

Kivotos Santorini
Deluxe Suite

Cinque suite e due ville con piscina interna o esterna e vasca idromassaggio, un hammam, sale per trattamenti en-suite e altri esclusivi elementi a cinque stelle sono offerti in combinazione con il ristorante gourmet dell’hotel e lo skybar. Tutti servizi pensati e progettati per migliorare ulteriormente la vostra esperienza a Santorini. Tutte le suite e le ville del Kivotos Santorini sono inondate di tocchi raffinati, comfort di lusso e servizi di prima classe, creando un’atmosfera affascinante ed elegante che trasuda stile e maestria.

Kivotos Santorini
La vista dal Kivotos Santorini

Kivotos Santorini ha una struttura gemella a Mykonos. In entrambe le proprietà, la famiglia Michopoulos, offre comfort e servizi di prima classe per fornire un’esperienza completa e un genuino senso di ospitalità. Per completare l’esperienza di lusso, Kivotos offre pacchetti su misura tra le due isole, Mykonos e Santorini, a bordo dello yacht privato dell’hotel, il Prince de Neufchatel.

Leonardo Pavan

Leonardo Pavan è un blogger freelance che collabora con iPomeHotels.com. Ha girato il mondo e provato alcuni dei migliori hotel nonché alcune delle più belle destinazioni del globo.

Lascia un commento

Non pubblicheremo il tuo indirizzo email. I campi richiesti sono marcati con *

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Inizia il viaggio e buon divertimento

Vuoi fare un viaggio ma non sai dove andare? iPome Hotels ti aiuta a trovare la destinazione, l’hotel o l’itinerario giusto ed ideale per te, in maniera facile, veloce ed intuitiva.

Inizia la Ricerca e Buon iPomeViaggio!

Esplora

#EssereiPome

Insider

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.

Back to Bello home

Copyright iPomeHotels.com. Vietata la riproduzione.